skip to Main Content
Candele Candelora Imbolc Brigit

Imbolc: la festa del fuoco e della luce

​All'inizio di febbraio i Celti celebravano IMBOLC, la festa del fuoco e della luce. Imbolc si colloca esattamente a metà tra il solstizio d'inverno e l'equinozio di primavera. Il termine sembra volesse significare "in grembo" o "latte di pecora". Tutti richiami all'infanzia, alla nascita ed al nutrimento per la crescita. Collegamento indissolubile con la Madre. Si tratta di una festa strettamente connessa ai ritmi della natura, come tutte le celebrazioni pagane. In questo periodo dell'anno infatti si assiste gradualmente al…

Leggi tutto
Ampolla Di San Gennaro

Implicazioni pagane e simbolismi nel culto di San Gennaro

Il 19 settembre si celebra San Gennaro, patrono di Napoli. Anzi, uno dei 52 santi protettori della città, il più importante forse. Di sicuro il più amato dai napoletani. Non esiste un napoletano che, almeno una volta nella vita, non si sia recato ad assistere alla suggestiva cerimonia dello scioglimento del sangue del Santo. Sulla vita di San Gennaro si è raccontato molto, come per quella di tutti i santi. Quasi tutti sono concordi nell'affermare che sia nato il 21…

Leggi tutto